Il sito www.ats16.it utilizza cookies tecnici e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente. Scopri l'informativa e come negare il consenso. Si evidenzia che, laddove non venga effettuata alcuna scelta e si decida di proseguire comunque con la navigazione all’interno del presente sito web, si acconsente all’uso di tali cookie.    OK, CHIUDI.

ATS16 Ambito Territoriale Sociale 16

POR Marche FSE 2014-2020 – Asse II Priorità intervento 9.4

 

A  A-  A+

POR Marche FSE 2014-2020 – Asse II Priorità intervento 9.4

 

POR Marche FSE 2014-2020 – Asse II Priorità intervento 9.4 (DGR n. 1223 del 10/10/2016 /DDPF n. 29/APS/2016) dell’Ambito territoriale sociale 16 di San Ginesio con ente capofila Unione Montana dei Monti Azzurri di San Ginesio.

Il Fondo Sociale Europeo (FSE) è lo strumento finanziario attraverso cui l’Unione Europea sostiene e promuove le opportunità occupazionali, la mobilità geografica e professionale dei lavoratori e favorisce l’adeguamento alle trasformazioni industriali. Il Fondo sociale Europeo (FSE) è uno dei Fondi Strutturali Europei ed ha lo scopo di migliorare l'occupazione e le possibilità di impiego sul territorio dell'Unione Europeo. I finanziamenti per il territorio della Regione Marche, secondo il Programma Operativo Regionale FSE, ammontano a 287,97 milioni di euro e prevedono cinque assi prioritari di intervento (di cui l'ultimo relativo all'assistenza tecnica).

L'Ambito territoriale sociale ha partecipato al bando regionale per I' implementazione e miglioramento dei servizi erogati dagli Ambiti Territoriali Sociali” . La Regione Marche con DDS n. 17 del 10/03/2017 ha approvato la graduatoria dei progetti ammessi a finanziamento .

L'Ambito territoriale sociale 16 ha totalizzato un punteggio di 100 punti su 100 . Importo erogato: 597.657,00 €

Il progetto presentato dall' Ambito territoriale sociale 16 prevede:

L’obiettivo perseguito in attuazione della Priorità di investimento 9.4 – Risultato atteso 9.3 del POR Marche FSE 2014-2020 è rappresentato dall’implementazione e/o miglioramento dei servizi erogati dagli Ambiti Territoriali Sociali favorendo, in particolare, un percorso finalizzato alla standardizzazione delle procedure e all’uniforme copertura territoriale dei seguenti servizi:

  • servizio di accoglienza e presa in carico da parte degli Uffici di Promozione Sociale di cui alla DGR n. 868 del 17/06/2003 in prospettiva della completa implementazione dei Punti Unici di Accesso di cui alla DGR n. 111 del 23/02/2015;
  • servizio di accompagnamento e tutoraggio delle persone svantaggiate prese in carico dal servizio sociale professionale  in previsione dell’avvio di una politica attiva del lavoro, ed in particolare dei “Tirocini finalizzati all’inclusione sociale” di cui alla DGR n. 293 del 31/03/2016 che saranno finanziati nell’ambito della priorità 9.i del POR FSE 2014/20;
  • servizio socio-educativo extrascolastico e di sostegno delle famiglie con minorenni previsti dalla L.R. n. 9/2003

Le finalità dell’intervento mirano al:

  • miglioramento dell’accesso ai servizi e dell’attività di presa in carico attraverso la progressiva implementazione a livello regionale dello standard di PUA definito con DGR n. 111 del 23/02/2015, al fine di garantire la componente sociale della presa in carico integrata socio-sanitaria, laddove necessaria;
  • miglioramento delle potenzialità di inserimento socio-lavorativo degli utenti svantaggiati, con particolare riferimento a quelli presi in carico dal Servizio Sociale Professionale, attraverso l’offerta di opportunità di inserimento in percorsi di inclusione attiva (quali ad esempio corsi di formazione professionale, tirocini, ecc.);
  • miglioramento dell’offerta di servizi socio-educativi extrascolastici alle famiglie con figli minorenni che possano favorire il mantenimento degli equilibri tra vita familiare e partecipazione delle donne e degli uomini al mercato del lavoro.

Tali finalità dovranno essere realizzate attraverso le seguenti funzioni:
1. funzione “Accesso/Sportelli sociali”;
2. funzione “Presa in carico”;
3. funzione “Tirocini sociali, tutoraggio e inserimento lavorativo”;
4. funzioni  “Assistenza educativa” e “Sostegno alle funzioni genitoriali”.

GRUPPO DI LAVORO


PRESA IN CARICO 

Ambito territoriale sociale 16 CATIA ZACCONI - Sostituita durante la maternità da ELISA MARUCCI E FEDERICA PORFIFI
Ambito territoriale sociale 16 LUCIA ROCCI
Ambito territoriale sociale 16 LAURA LUCIANI
Ambito territoriale sociale 16 
 
SPORTELLO  SEDE OPERATORE


Caldarola,Belforte del Chienti, Cessapalombo, Serrapetrona, Camporotondo  CATIA ZACCONI - Sostituita durante la maternità BENEDETTA LANCIONI
Sarnano, Gualdo,Monte San Martino, San Ginesio e Penna San Giovanni  LUCIA ROCCI
Loro Piceno, Sant'Angelo in Pontano, Ripe San Ginesio, Colmurano LAURA LUCIANI
Tolentino TECLA GALANTI
  
  
  
TUTORAGGIO SEDE OPERATORE
 Tolentino TECLA GALANTI
 Ambito territoriale sociale 16 FEDERICA PORFIRI
 Ambito territoriale sociale 16 SARA PIERGENTILI
  
FUNZIONE  
ASSISTENZA EDUCATIVA E SOSTEGNO FUNZIONI GENITORIALI  
 SEDE OPERATORE
 Tolentino Anna Laura giorgi
 San Ginesio Chiara Francesconi
 Tolentino e Loro Piceno Alessandro Rastelli
 Caldarola,Sarnano e Cesspalombo Cinzia Massi
 Ripe San Ginesio e Tolentino  Lucia Goffi (SOSTITUTA DI SILLA FEDERICA)
 

 

 

 

 

 

 

Vedi anche... SERVIZI ED AREE